Operas
Arias

La sonnambula

Vincenzo Bellini

Arias (sheet music for voice and piano):

Amina (Soprano)

Ah! non credea mirartiAh! Non giunge uman pensieroCare compagne… Come per me serenaSovra il sen la man mi posa

Count Rodolfo (Bass)

Tu non sai conquei begli occhiVi ravviso, o luoghi ameni

Elvino (Tenor)

Ah! perchè non posso odiartiPrendi: I'anel ti dono

Lisa (Soprano)

De' lieti auguri a voiTutto è gioia, tutto è festa

Vocal score

"La sonnambula" PDF 10Mb "La sonnambula" PDF 13Mb "La sonnambula" PDF 19Mb
Viva viva Amina
Tutto e gioia tutto e festa
In Elvezia non v'ha Rosa
Care compagne e voi
Come per me sereno
Sovra il sen la man mi posa
Io pui di tutti o Amina
Perdona o mia diletta
Elvin che rechi alla tua sposa
Prendi l'anel che ti dono
Scritti nel ciel gia sono
Ah! vorrei trovar parole
Domani appena aggiorni
Come noioso e lung o il cammin
Il mulino il fonte il bosco
Vi ravviso o luoghi ameni
E gentil leggiadra molto
Tu non sai con quei begli occhi
Contezza del paese
Udite
A fosco cielo a notte bruna
Basta cosi ciascuno si attenga
Elvino! e me tu lasci
Perdono!
Son geloso del zefiro errante
Ah! Costante nel tue
Davver non mi dispiace
Che veggio?
Elvino..Elvino..
Oh! ciel che tento?
Osservate l'uscio e aperto
E men zogna
D'un pensiero e d'un accento
Non piu nozze
Qui la selva e piu folta
Reggimi o buona madre
Vedi o madre
Tutto e sciolto
Viva il Conte!
Ah! perche non posso odiarte
De lieti auguri a voi son grata
E fia pur vero Elvino
Voi signor signor conte agli occhi
Lisa mendace anch'essa
Signor ..che creder deggio
Silenzio un sol passo
Oh! se una volta sola
Ah! non credea mirarti
Non piu non reggo
Ah! non giunge uman pensiero