Arias
Duos...
Operas
Cantatas
Composers

Trio: Felice cor mio

Composer: Monteverdi Claudio

Opera: L'incoronazione di Poppea

Sorry, but we don't have yet separate score for this part, but you can download complete score of this opera and manually find what you are looking for.

Vocal score

"L'incoronazione di Poppea" PDF 4Mb "L'incoronazione di Poppea" PDF 5Mb "L'incoronazione di Poppea" PDF 5Mb "L'incoronazione di Poppea" PDF 7Mb "L'incoronazione di Poppea" PDF 7Mb "L'incoronazione di Poppea" PDF 8Mb "L'incoronazione di Poppea" PDF 12Mb

SCENA VIII
Drusilla, Valletto, Nutrice.
Drusilla vive consolata dalle promesse amorose di Ottone,
e Valletto scherza con la Nutrice sopra la sua vecchiaia.

DRUSILLA
Felice cor mio
Festeggiami in seno,
Dopo i nembi, e gl'orror godrò il sereno.
Oggi spero ch'Ottone
Mi riconfermi il suo promesso amore,
Felice cor mio
Festeggiami in seno,
Festeggiami nel sen, lieto mio core.

VALLETTO
Nutrice, quanto pagheresti un giorno
D'allegra gioventù, com' ha Drusilla ?

NUTRICE
Tutto l'oro del mondo io pagherei.
L'invidia del ben d'altri,
L'odio di sè medesma,
La fiachezza dell'alma,
L'infermità del senso,
Son quattro ingredienti,
Anzi i quattro elementi
Di questa miserabile vecchiezza,
Che canuta, e tremante,
Dell'ossa proprie è un cimitero andante.

DRUSILLA
Non ti lagnar così, sei fresca ancora;
Non è il sol tramontato
Se ben passata è la vermiglia aurora.

RITORNELLO

NUTRICE
Il giorno femminil
Trova la sera sua nel mezzo dì.
Dal mezzo giorno in là
Sfiorisce la beltà;
Col tempo si fa dolce
Il frutto acerbo, e duro,
Ma in ore guasto vien quel, ch'è maturo.

RITORNELLO
Credetel pure a me,
O giovanette fresche in sul mattin;
Primavera è l'età
Ch'Amor con voi si stà;
Non lasciate che passi
Il verde april o'l maggio
Si suda troppo il luglio a far viaggio.

VALLETTO
Andiam a Ottavia omai
Signora nonna mia,...

NUTRICE
Ti darò una guanciata !

VALLETTO
...Venerabile antica,...

NUTRICE
Bugiardello !

VALLETTO
...Del buon Caronte idolatrata amica.

NUTRICE
Che sì,
Bugiardello insolente, che sì.

VALLETTO
Andiam, che in te è passata
La mezza notte, nonché il mezzo dì.