Operas
Arias

La Cenerentola

Gioachino Rossini

Arias (sheet music for voice and piano):

Alidoro (Bass)

Vasto teatro è il mondo

Angelina (Cenerentola) (Mezzo/Contralto)

Nacqui all'affanno, al piantoNon più mestaUna volta c'era un re

Clorinda (Soprano)

Sventurata! mi credea

Dandini (Baritone)

Come un'ape ne'giorni d'aprile

Don Magnifico (Bass)

Intendente..reggitor?Miei rampolli femmininiSia qualunque delle figlie

Don Ramiro (Tenor)

Si, ritrovarla io giuro

Vocal score

"La Cenerentola" PDF 23Mb "La Cenerentola" PDF 88Mb

Cavatina: Miei rampolli femminini (Act 1). Cavatina: Miei rampolli femminini (Act 1). Coro e Rondò: Nacqui all'affanno (Act 2).
No no non ve
Una volta cera un re
O figlia amabili di Don Magnifico
Cenerentola presto
Date lor mezzo scudo
Miei rampolli femminini
Sappiate che fra poco
Figlia che dite
Tutto e deserto amici
Una volta c'era un re
Un soave non so che
Non so che dir
Scegli la posa affrettati
Come un'ape ne giorni d'aprile
Allegrissimamente che bei quadril
Or dunque seguitando quel discorso
Signor una parola
Qui nel mio codice
Si tutto cangera
Vasto teatro e il mondo
La del ciel nell'arcano profondo
Ma bravo bravo
Ora sono da voi
Conciossiacosacche
Intendente..direttor?
Zitto zitto piano piano
Principino dove siete
Venga inoltri avanzi il pie
Ah! se velata ancor
Sprezzo quei don che versa
Parlar pensar vorrei
Signor altezza e in tavola
Mi par d'essere sognando
Mi par che quei birbanti
Sia qualunque delle figlie
Ah! questa bella incognita
Si ritrovarla io giuro
La notte e omai vicina
Ma dunque io son un ex
Un segreto d'importanza
Una volta c'era un re 2
Quanto sei caro
Ma ve l'avevo detto
Temporale
Scusate amici
Son qui
Sie te voi?
Questo e un nodo avviluppato
Donna scioca alma di fango
Ah! Signor s'e ver che in petto
Giusto ciel ti ringrazio
Della fortuna instabile
Sposa Signor perdona
Ah! prence io cado
Nacqui all affono al pianto
No no tergete il ciglio
M'intenerisce e m'agita
Non piu mesta