Operas
Arias

Anna Bolena

Gaetano Donizetti

Arias (sheet music for voice and piano):

Anna Bolena (Soprano)

Al dolce guidami castel natioCome innocente giovane…Non v'ha sguardo

Giovanna (Mezzo)

Per questa fiamma indomita

Percy (Tenor)

Da quel dì che lei perduta… Ah! Cosi nei di ridentiVivi tu, te ne scongiuro… Nel veder la tua costanza

Smeton (Contralto)

Ah! Parea che per incantoDeh! Non voler costringere

Vocal score

"Anna Bolena" PDF 14Mb "Anna Bolena" PDF 20Mb "Anna Bolena" PDF 30Mb "Anna Bolena" PDF 37Mb

Color CoverAl dolce guidami castel natio (Act II)Cavatina: Come inoscenti giovane
Overture
Né venne il Re
Ella di me sollecita
Si taciturna e mesta
Deh! non voler costringere
Come innocente giovane
Legger potessi in me
Non v'ha sguardo ci sia dato
Oh! qual parlar fu il suo
Tutta in voi la luce mia
Ah! non io non io v'offria
Ah! qual sia cercar non oso
Chi veggo in Inghilterra
Da quel di che lei perduta
Ah! cosi nei di rident
Desta si tosto
Voi Regina! E fia pur vero
Io senti sulla mia mano
Or che reso ai patrii lidi
Questo di per noi spuntato
E sgombro il loco
Ah! parea che per incanto
Taci taci tropp'oltre vai
Eccolo! io tremo
S'ei t'aborre io t'amo ancora
Ah! per pieta del mio spavento
Alcun potria ascoltarti
Tace ognuno e ognun tremante
In quegli sguardi impresso
In separato carcera
Ah! segnata e la mia sorte
Oh! dove mai ne andarono
Dio che mi vedi in core
Sul suo capo aggravi un Dio
Al par del mio
Va infelice e teco reca
Ebben dinanzi al giudici
Scostatevi il Re giunge
Ambo morrete o perfidi
Al consiglio sien tratti
Sposa a Percy pria che
Per questa fiamma indomita
Stolta non sai
Ah! pensate che rivolti
Tu pur dannato a morte
Vivi tu te ne scongiuro
Nel veder la tua costanza
Chi puo vederia a ciglio
Piangete voi?
Al dolce guidami
Qual mesto suon
Un suon sommeso
Cielo a miei lunghi spasimi
Coppia iniqua estrema vendetta