Operas
Arias

La forza del destino

Giuseppe Verdi

Arias (sheet music for voice and piano):

Don Alvaro (Tenor)

La vita รจ inferno . . . O tu che in seno agli angeli

Don Carlo (Baritone)

Morir! Tremenda cosa! . . . Urna fatale del mio destinoSon Pereda son ricco d'onore

Leonora (Soprano)

Madre, pietosa VergineMe pellegrina ed orfanaPace, pace mio Dio!

Preziosilla (Mezzo)

Al suon del tamburo

Vocal score

"La forza del destino" PDF 7Mb "La forza del destino" PDF 16Mb

Strofe: 'Venite all'indovina'Canzone: 'Al suon del tamburo'Scena e Romanza: ' Oh tu che in seno agli angeli'
Overture
Buona notte mia figlia
Temea restasse qui fino a domani
Me pellegrina ed orfana
M'aiuti signorina piu presto andrem
Ah! per sempre o mio bell'angiol
Dimani si partira
E tardi
Vil seduttor infame figlia
Hola hola hola! Ben giungi
La cena e pronta
Che vedo mio fratello
Viva la guerra
Al suon del tamburo
Padre eterno signor
Viva la buona compagnia
Poiche imberbe l'incognito
Son Peredam son ricco d'onore
Sta bene
Sono giunta! grazie o Dio!
Madre pietosa Vergine
Chi siete? chiedo il superiore
Chi mi cerca? son io
Infelice delusa rejetta
Or siam soli Leonora di Vargas
Se voi scacciate
E fermo il voto?
Intermezzo 2
Il santo nome di Dio Signore
La vergine degli angeli
Attenti al gioco attenti
Intermezzo 3
La vita e inferno all infelice
O tu che in seno agli angeli
Al tradimento muoia!
All'armi!
Piano..qui posi..approntisi
Solenne in quest'ora
Morir tremenda cosa!
Urna fatale del mio destino
E s'altra prova rinvenir potessi?
Egli e salvo oh gioia immensa
Compagni sostiamo
Ne gustare m'e dato
Sleale il segreto fu dunque violato
Fermi arrestate!
Lorche pifferi e tamburi
Venite all'indovina
Qua vivandiere un sorso
A buon mercato chi vuol comprare
Pane pan per carita
Nella guerra e la follia
Toh toh poffare il mondo
Lasciatelo chei vada
Rataplan rataplan della gloria
Fate la carita e un ora
Ouf pazienza non v'ha che basti!
Del mondo i disinganni
Giunge qualcuno aprite
Invano Alvaro ti celasti al mondo
Le minaccie i fieri accenti
Pace pace mio Dio
Io muoio confessione!
Temerari del ciel l'ira fuggite!
Non imprecare umiliati a lui