Arias
Duos...
Operas
Cantatas
Composers

Quartet: E l'ami sempre

Composer: Verdi Giuseppe

Opera: Rigoletto

Role: Rigoletto (Baritone)

Role: Gilda (Soprano)

Role: Maddalena (Contralto)

Sorry, but we don't have yet separate score for this part, but you can download complete score of this opera and manually find what you are looking for.

Vocal score

"Rigoletto" PDF 7Mb "Rigoletto" PDF 10Mb "Rigoletto" PDF 10Mb "Rigoletto" PDF 10Mb "Rigoletto" PDF 12Mb "Rigoletto" PDF 12Mb "Rigoletto" PDF 12Mb "Rigoletto" PDF 12Mb "Rigoletto" PDF 13Mb "Rigoletto" PDF 14Mb "Rigoletto" PDF 16Mb "Rigoletto" PDF 17Mb "Rigoletto" PDF 20Mb "Rigoletto" PDF 20Mb "Rigoletto" PDF 24Mb "Rigoletto" PDF 28Mb "Rigoletto" PDF 30Mb "Rigoletto" PDF 44Mb "Rigoletto" PDF 56Mb

Full scores

"Rigoletto" PDF 6Mb "Rigoletto" PDF 6Mb "Rigoletto" PDF 11Mb "Rigoletto" PDF 15Mb "Rigoletto" PDF 15Mb "Rigoletto" PDF 24Mb "Rigoletto" PDF 26Mb "Rigoletto" PDF 56Mb
La sponda destra del Mincio. A sinistra è una casa a due piani, mezzo diroccata, la cui fronte lascia vedere per una grande arcata l'interno d'una rustica osteria al pian terreno, ed una rozza scala che mette al granaio, entro cui, da un balcone senza imposte, si vede un lettuccio. Nella facciata che guarda la strada è una porta che s'apre per di dentro; il muro poi è sì pieno difessure, che dal di fuori si può facilmente scorgere quanto avviene nell'interno. Infondo, la deserta parte del Mincio, che scorre dietro un parapetto in mezza ruina; di là dal fiume è Mantova.
È notte. Gilda e Rigoletto inquieti sono sulla strada, Sparafucile nell'interno dell'osteria.


No. 11 - Scena e Canzone

RIGOLETTO
E l'ami?

GILDA
Sempre.

RIGOLETTO
Pure
Tempo a guarirne t'ho lasciato.

GILDA
Io l'amo.

RIGOLETTO
Povero cor di donna! Ah, il vile infame!
Ma ne avrai vendetta, o Gilda.

GILDA
Pietà, mio padre...

RIGOLETTO
E se tu certa fossi
Ch'ei ti tradisse, l'ameresti ancora?

GILDA
Nol so, ma pur m'adora.

RIGOLETTO
Egli?

GILDA
Sì.

RIGOLETTO
Ebben,
Osserva dunque.

La conduce presso una delle fessure del muro, ed ella vi guarda.

GILDA
Un uomo
Vedo.

RIGOLETTO
Per poco attendi.

Il Duca, in assisa di semplice ufficiale di cavalleria, entra nella sala terrena per una porta a sinistra.

GILDA
trasalendo
Ah, padre mio!

DUCA
a Sparafucile
Due cose
E tosto...

SPARAFUCILE
Quali?

DUCA
Una stanza e del vino!

RIGOLETTO
(Son questi i suoi costumi!)

SPARAFUCILE
(Oh, il bel zerbino!)

Entra nella stanza vicina.